Publishers Carb the fuck up non fiction

ePUB Anna Brugnolli Ù Trattato di medicina e infermieristica Un approccio di Ù

Questo testo è la continuazione di un progetto editoriale iniziato con il Trattato di cure infermieristiche la naturale continuazione richiedeva di affrontare rilevanti situazioni patologiche e declinarle in un progetto di cure cliniche e infermieristiche mantenendo lo stesso approccio metodologico e culturale Le scelte di fondo La prima scelta è stata quella di individuare 10 problemi prioritari di salute in ambito internistico sulla base della loro rilevanza epidemiologica ed esemplarità formativa Ogni quadro clinico è stato proposto integrando conoscenze provenienti da più discipline perché i problemi dei pazienti parlano un linguaggio “interdisciplinare” Sono state integrate conoscenze di fisiologia fisiopatologia clinica farmacologia psicologia per aiutare studenti e infermieri a comprendere i problemi della persona e dare un senso alle scelte e alle decisioni assistenziali Ogni capitolo è stato scritto da esperti clinici sia medici che infermieri con la nostra costante attenzione di docenti per mantenere uniformità di linguaggio equilibrio tra le parti e coerenza con i principi fondanti presentati nel capitolo “zero” La seconda scelta è stata quella di affrontare il quadro clinico attraverso le domande che un infermiere deve porsi ad esempio quanto spesso si manifesta quali sono i processi che influenzano il peggioramento o l’evoluzione della malattia come il paziente può gestire in modo ottimale la situazione nei diversi momenti della traiettoria di malattia quali sono i problemi collegati alle riacutizzazioni e come intervenire con la triade terapeutica costituita da farmaci alimentazione attività fisica Nel rispondere a questi quesiti il focus è stato mantenuto costantemente sul paziente più che sul chi fa o sul contesto dove si trova il paziente aspetti che si declinano nella pratica clinica più che in un testo Tre volumi al prezzo specialeQuesto testo è la continuazione di un progetto editoriale iniziato con il Trattato di cure infermieristiche la naturale continuazione richiedeva di affrontare rilevanti situazioni patologiche e declinarle in un progetto di cure cliniche e infermieristiche mantenendo lo stesso approccio metodologico e culturale Le scelte di fondo La prima scelta è stata quella di individuare 10 problemi prioritari di salute in ambito internistico sulla base della loro rilevanza epidemiologica ed esemplarità formativa Ogni quadro clinico è stato proposto integrando conoscenze provenienti da più discipline perché i problemi dei pazienti parlano un linguaggio “interdisciplinare” Sono state integrate conoscenze di fisiologia fisiopatologia clinica farmacologia psicologia per aiutare studenti e infermieri a comprendere i problemi della persona e dare un senso alle scelte e alle decisioni assistenziali Ogni capitolo è stato scritto da esperti clinici sia medici che infermieri con la nostra costante attenzione di docenti per mantenere uniformità di linguaggio equilibrio tra le parti e coerenza con i principi fondanti presentati nel capitolo “zero” La seconda scelta è stata quella di affrontare il quadro clinico attraverso le domande che un infermiere deve porsi ad esempio quanto spesso si manifesta quali sono i processi che influenzano il peggioramento o l’evoluzione della malattia come il paziente può gestire in modo ottimale la situazione nei diversi momenti della traiettoria di malattia quali sono i problemi collegati alle riacutizzazioni e come intervenire con la triade terapeutica costituita da farmaci alimentazione attività fisica Nel rispondere a questi quesiti il focus è stato mantenuto costantemente sul paziente più che sul chi fa o sul contesto dove si trova il paziente aspetti che si declinano nella pratica clinica più che in un testo Tre volumi al prezzo specialeQuesto testo è la continuazione di un progetto editoriale iniziato con il Trattato di cure infermieristiche la naturale continuazione richiedeva di affrontare rilevanti situazioni patologiche e declinarle in un progetto di cure cliniche e infermieristiche mantenendo lo stesso approccio metodologico e culturale Le scelte di fondo La prima scelta è stata quella di individuare 10 problemi prioritari di salute in ambito internistico sulla base della loro rilevanza epidemiologica ed esemplarità formativa Ogni quadro clinico è stato proposto integrando conoscenze provenienti da più discipline perché i problemi dei pazienti parlano un linguaggio “interdisciplinare” Sono state integrate conoscenze di fisiologia fisiopatologia clinica farmacologia psicologia per aiutare studenti e infermieri a comprendere i problemi della persona e dare un senso alle scelte e alle decisioni assistenziali Ogni capitolo è stato scritto da esperti clinici sia medici che infermieri con la nostra costante attenzione di docenti per mantenere uniformità di linguaggio equilibrio tra le parti e coerenza con i principi fondanti presentati nel capitolo “zero” La seconda scelta è stata quella di affrontare il quadro clinico attraverso le domande che un infermiere deve porsi ad esempio quanto spesso si manifesta quali sono i processi che influenzano il peggioramento o l’evoluzione della malattia come il paziente può gestire in modo ottimale la situazione nei diversi momenti della traiettoria di malattia quali sono i problemi collegati alle riacutizzazioni e come intervenire con la triade terapeutica costituita da farmaci alimentazione attività fisica Nel rispondere a questi quesiti il focus è stato mantenuto costantemente sul paziente più che sul chi fa o sul contesto dove si trova il paziente aspetti che si declinano nella pratica clinica più che in un testo Tre volumi al prezzo speciale